OTI NORDOVEST

Osservatorio Territoriale Infrastrutture

Il Nord Ovest, l’area in cui si concentrano la maggioranza della popolazione e delle attività economiche del Paese, soffre di una insufficiente dotazione di infrastrutture di trasporto, determinanti per competere con le principali aree economiche europee.

Le regioni Piemonte, Lombardia e Liguria contano 16 milioni di abitanti ed esprimono 1.288.550 imprese (apri al 29% del totale nazionale), rappresentando il 32,2% del PIL, il 40% dell’export ed il 50% dell’import italiano.

Dal 2001 le associazioni industriali di Torino, Milano e Genova hanno dato vita a un’iniziativa comune, denominata Osservatorio Territoriale Infrastrutture (OTI) Nordovest, allo scopo di monitorare lo stato di avanzamento dei progetti infrastrutturali ritenuti strategici per il territorio e di attuare iniziative per il superamento delle criticità esistenti attraverso lo stanziamento di adeguate risorse, l’utilizzo di procedure trasparenti e il rispetto dei tempi previsti.

La puntuale verifica dell’andamento delle iniziative, le analisi e i contributi propositivi indirizzati ai soggetti coinvolti nella pianificazione e nella realizzazione degli interventi rappresentano il contributo che le tre associazioni intendono fornire per il conseguimento di maggiori benefici, sia per i territori interessati, sia a scala nazionale che internazionale.

Per rendere operativo e accessibile l’Osservatorio, è stato realizzato questo sito web in cui vengono registrate e rese disponibili le informazioni che riguardano i progetti monitorati programmati o in fase di realizzazione nel Nordovest.