VISUALIZZA sulla mappa:

Home Page » Monitoraggio Opere » Settori » Passante ferroviario di Milano: completamento
Stampa pagina

Passante ferroviario di Milano: completamento

ultimo aggiornamento: 27/02/2015
settore: Ferrovie

Descrizione Progetto

Il Passante ferroviario di Milano è una linea ferroviaria a doppio binario della lunghezza di 14 km ed è stato ideato per connettere direttamente la rete ferroviaria del Sud-Est della Regione con quella del Nord-Ovest (FS + FNM), consentendo di realizzare un efficiente Servizio Ferroviario Regionale (SFR) e di decongestionare il nodo ferroviario di Milano.

Soggetti coinvolti

- MM - RFI - Comune di Milano - Ministero delle Infrastrutture

Cronoprogramma

1997
2008
2008
---

Dettagli prossima fase

Il 15 giugno 2008 sono stati ultimati i lavori sul ramo Vittoria-Rogoredo, che consentono la completa funzionalità del Passante Ferroviario di Milano.

Copertura finanziaria

  • Disponibili 159 Milioni di €
  • Non ancora disponibili 0 Milioni di €

Stato di avanzamento del progetto

Stato Progettazione

Lavori in corso

Progettazione

Il progetto prevede il collegamento tra le seguenti stazioni: Milano Certosa, Villapizzone, Bovisa, Lancetti, Milano P. Garibaldi, Repubblica, Venezia, Dateo, Vittoria, Pioltello / Rogoredo. In data 11 dicembre 2004 è stato attivato il collegamento tra le stazioni di Villapizzone-Certosa-Bovisa-Lancetti-Garibaldi-Repubblica-Venezia-Dateo – Milano Porta Vittoria – Pioltello, attivando il collegamento con la linea Milano – Venezia. Il 15 giugno 2008 sono stati completati i lavori sull'ultima tratta da Milano Porta Vittoria a Rogoredo.

Costo dell'Opera

159.000.000

Dettaglio Costi

Finanziamenti disponibili

159.000.000

Dettaglio Finanziamenti

Il costo sostenuto da RFI riguarda l’attrezzaggio delle tecnologie per il tratto i galleria ed il costo di tutte le opere (OOCC Arm TE IS) per le tratte in superficie.